1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

Rettifica evento Music Notes

Venerdì 11 Aprile 2014 16:29

Scritto da Segreteria

La Music Notes informa la gentile cittadinanza che il Patron del "Premio Mia Martini" non potrà essere presente all'evento indetto per il giorno 15 Aprile (h 18.00) presso l'ex sede della Comunità Montana, sita in c.da San Luca.

cinquepermille

Giovedì 10 Aprile 2014 18:20

Scritto da Segreteria

Devolvere il cinque per mille non costa nulla. Semplicemente, il 5 per mille dell’IRPEF che dovete pagare viene devoluto all’associazione/ente che avete segnalato, invece di andare allo Stato.

Il contribuente può destinare la quota del 5 per mille della sua imposta sul reddito delle persone fisiche, apponendo la firma in uno dei quattro appositi riquadri che figurano sui modelli di dichiarazione (CUD; 730; UNICO persone fisiche).

È consentita una sola scelta di destinazione. Nel modello delle dichiarazione troverete quattro riquadri, corrispondenti alle diverse categorie alle quali potete destinare il 5 per mille: per destinare la quota del cinque per mille al Comune di residenza è sufficiente apporre la firma nell'apposito riquadro.

Attenzione: La possibilità di devolvere il 5 per mille è una possibilità in più che non sostituisce nè rappresenta un’alternativa al devolvere l’8 per mille. Si possono fare tutte e due le cose insieme.

Per tutte le informazioni e specifiche in merito si rimanda al link riportato di seguito:

http://www.cinquepermille.net

Music Notes

Martedì 08 Aprile 2014 12:19

Scritto da Segreteria

La Città di Muro Lucano è lieta di dare il benvenuto al Patron del "Premio Mia Martini".

L'evento si terrà il giorno 15 Aprile, a partire dalle ore 18.00, presso l'ex sede della Comunità Montana, sita in c.da San Luca.

Per i dettagli si allega il volantino con il relativo programma.

L’assise consiliare a sostegno del mondo della scuola

Martedì 08 Aprile 2014 09:38

Scritto da Administrator

Muro Lucano. Mariani,  oggi l’assise consiliare a sostegno del mondo della scuola

Consiglio Comunale straordinario a sostegno dei lavoratori e del mondo della scuola. Così l’assise consiliare murese  ha approvato oggi un documento indirizzato al Ministro della Pubblica Istruzione, Stefania Giannini, al Prefetto di Potenza, Rosaria Cicala, al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, Franco Inglese, al governatore lucano, Marcello Pittella ed all’Assessore regionale, Raffaele Liberali.

Per il sindaco di Muro Lucano, Gerardo Mariani “l’assise consiliare murese ha voluto con forza  segnalare le condizioni di gravità determinatesi nell’Istituto Comprensivo “J.Stella” di Muro Lucano e nei plessi annessi nei quali prestano servizio i lavoratori ex-Lsu ed ex- appalti storici a seguito dell’impossibilità di conoscere alla data odierna l’espletamento di servizi di vigilanza, le unità del personale assegnato a tale servizio, le mansioni, l’orario di lavoro e quant’altro necessario a garantire il rispetto dei paramenti di sicurezza fondamentali per il funzionamento quotidiano dell’Istruzione scolastica. Le attività di mensa e didattiche delle scuole dell’Infanzia di Capodigiano e di Ponte Giacoia sono attualmente sono sospese. I conti ragioneristici dei sindacati confederali,  dei Ministreri  del Lavoro e della Pubblica Istruzione hanno avuto solo come risultato l’umiliazione dei lavoratori e l’ennesimo effetto distruttivo sulla scuola pubblica”.

“La nostra società è basata sul sapere, sull’istruzione e sulla convivenza civile. Un modello di società – ha aggiunto Mariani alla presenza della Preside Maria Filomena Pinto- costruito a fatica nel corso degli anni e salvaguardato dall’amministrazione comunale nonostante i continui ed ingiustificati tagli dell’amministrazione centrale dello Stato viene minato da scelte insensate ed ingiustificate. Il diritto allo studio è uno dei diritti fondamentali ed inalienabili della persona, sancito dalla dichiarazione universale dei diritti umani dell’Onu. Ognuno ha diritto ad un’istruzione. L’istruzione dovrebbe essere gratuita, almeno a livelli elementari e fondamentali. L’istruzione dovrebbe essere obbligatoria”.

“Il Comune di Muro Lucano ribadisce la vicinanza e la solidarietà a tutti i lavoratori Lsu e appalti storici – ha concluso Mariani- con la convinzione che l’unica soluzione è la stabilizzazione e l’internalizzazione degli stessi. Si chiede, pertanto, con forza il ripristino dei servizi di pulizia ed ausiliariato per consentire il normale svolgimento delle attività curriculari ed il diritto allo studio".